Sant'Ambrosio


IndietroGalleriaAvanti

Sant'Ambrosio

Le immagini di questa Galleria non possono, in nessun modo, essere riprodotte senza l'autorizzazione dell'Atelier Saint André.

Icona no 19

Formato : 22 x 17 cm.

Tavola in tiglio

Tempera.


Sant'Ambrosio è nato a Treviri, in Italia, nell'anno 349 da una famiglia nobile convertita al Cristianesimo. Un giorno mentre egli dorme nella sua culla, delle api penetrano nella sua bocca, poi riescono e salgono verso il Cielo. Ció fu un presagio della sua grande eloquenza e questo fatto fece di lui il Santo Patrono degli apicultori. Egli divenne vescovo di Milano e contribuí a condannare l'Arianesimo.
Malgrado il pesante incarico, egli scrisse numerose opere e dei magnifici inni liturgici, diffuse nel mondo latino la dottrina dei Padri Greci ed ebbe per discepolo Sant'Agostino.
Sant'Ambrogio riposa nella basilica di Milano dove egli è morto il 4 aprile 397.

Home / Galleria1 / Galleria 2 / Galleria 3 / I Santi d'Occidente


P. Grall, © ASA 1999 - 2012 Tutti i diritti riservati.