La Santa Faccia Achiropita


IndietroGalleriaAvanti

Santa Faccia Achiropita

Le immagini di questa Galleria non possono, in nessun modo, essere riprodotte senza l'autorizzazione dell'Atelier Saint André.

Icona no 6

Formato : 26 x 19 cm.

Tavola in tiglio

Tempera. Aureola dorata con foglie d'oro


Chiamata "Achiropita", ovvero: "non fatta con mani d'uomo" questa icona, secondo la tradizione riportata da Nicefore Calisto, risale all'originale mandato da Cristo stesso al re Abgar V Oukhama, principe di Osroeme, la cui capitale è Edessa. Il re Abgar V essendo malato di lebbra domandó al suo archivista Hannan di portargli il Cristo. Tuttavia Gesú non poteva muoversi e Hannan cercó invano di realizzare il suo ritratto. Allora, Cristo stesso prese un asciugamano e lo mise sul Suo Viso. Su di esso rimase impresso il viso del Signore. Oggi questo panno prende il nome di Mandylion, ovvero di "fazzoletto". Alla vista di questo viso il re Abgar V guarí.

Home / Galleria1 / Galleria 2 / Galleria 3 / I Santi d'Occidente


P. Grall, © ASA 1999 - 2012 Tutti i diritti riservati.